Nissan Qashqai con il nuovo motore 1.6 DIG

Nissan Qashqai con il nuovo motore 1.6 DIG

Sulle strade che compongono il Grand Tour of Switzerland abbiamo avuto modo di guidare la Nissan Qashqai equipaggiata con il nuovo motore 1.6 DIG-T, il millesei turbo benzina da 163 CV abbinato al cambio manuale a sei marce (al momento non è disponibile l’automatico) e omologato Euro 6. L’itinerario circolare che si snoda lungo 1.643 km attraversa paesaggi molto vari tra loro, passando da vivaci città culturali a tranquille località lacustri sino a ripidi passi alpini. L’ideale per mettere alla prova il quattro cilindri che promette, secondo le dichiarazioni della Casa, prestazioni brillanti a fronte di basse emissioni e consumi.
Fluido e silenzioso. Il nuovo 1.6 rappresenta il vertice della gamma a benzina affiancandosi all’altra unità 1.2 da 115 CV. L’antica strada in pavé di origine ottocentesca che serpeggia sino al Passo del Gottardo, toccando quota 2.109 metri, è la “pista” dove mettiamo alla prova le prestazioni dell’unità e le doti dinamiche della crossover giapponese. La prima cosa che si apprezza è l’estrema silenziosità del propulsore, che viaggia fluido ed elastico anche quando si spinge in maniera un po’ più decisa sull’acceleratore affrontando i brevi rettilinei e i numerosi tornanti del percorso. Lungo le salite che portano al valico riprende senza esitazioni sin dai 1.750 giri (con qualche vuoto sotto quella zona del contagiri) e non alza mai troppo la voce neppure quando il piede destro diventa pesante facendo entrare in funzione il limitatore a 6.750 giri. Il merito è anche dell’ottimo lavoro di insonorizzazione dell’abitacolo realizzato dagli ingegneri nipponici.
Sterzo e sospensioni. Una nota di merito va anche al comparto sospensioni della Qashqai: la taratura mirata a garantire il confort di bordo permette di affrontare le sconnessioni e i percorsi più impegnativi senza mettere mai a repentaglio la schiena degli occupanti. Lo sterzo, sempre diretto e preciso, restituisce un ottimo feeling con la strada, anche quando ci inseriamo nei tornanti più ripidi.
Consumi contenuti. Nonostante percorriamo i saliscendi del Grand Tour in maniera brillante, pur rispettando i rigorosi limiti di velocità svizzeri, il computer di bordo ci segnala una media di di 8,4 l/100 km, circa 12 km al litro. Siamo lontani, quindi, dai 5,8 l/100 km dichiarati dalla Casa sul ciclo combinato, ma è comunque un dato apprezzabile, considerando anche la stazza e le dimensioni della vettura. Le emissioni di CO2, sempre secondo i dati ufficiali, si attestano su 133 g/km. La Nissan Qashqai DIG-T viene venduta a un prezzo di listino che varia da 22.740 euro dell’entry level Visia a 30.790 della variante top di gamma Tekna con Driver Assist Pack, interni di pelle e tetto panoramico.

Fonte: Quattruote




Sezioni

Ultime Notizie

Dicono di Noi