la Nuova Renault Megane

la Nuova Renault Megane

A vent’anni dal debutto della prima generazione, la nuova Renault Mégane 2016 stupisce ancora. Una missione difficile, perché è arduo ripetere un successo in campo automobilistico. A vent’anni dal debutto della prima generazione, la nuova Renault Mégane 2016 stupisce ancora. Una missione difficile, perché è arduo ripetere un successo in campo automobilistico. Ma novità della Losanga debutta sul mercato con una piattaforma inedita, la CMF C/D, già utilizzata su Renault Talisman, Espace e Kadjar. Una linea davvero accattivante: i suoi occhi catturano lo sguardo, le fiancate nervosette sono apprezzate, il posteriore è leggero ed elegante. Notevole il retrotreno sterzante 4Control sulle versioni GT. La forma a C dei gruppi ottici anteriori con luci a LED a effetto tridimensionale o full LED, a seconda delle versioni, è riuscitissima. Con quel cofano dai muscoli definiti, la coppia è azzeccata. Dietro, i generosi gruppi ottici a sviluppo verticale con tecnologia a LED sono notevoli. Più centimetri si lunghezza rispetto alla generazione precedente: 4359 millimetri. Con 1814 mm di altezza. Ma 1447 mm di altezza: è più bassa di 25 mm rispetto alla precedente. Quindi, più schiacciata per terra. E con un passo allungato di 28 mm, per un totale di 2669 millimetri. Così, dentro si sta ancora più comodosi. Prezioso per il noleggio a lungo termine il grande schermo a sviluppo verticale posizionato centro plancia. Di serie a partire dall’allestimento Bose della nuova Renault Mégane (che va a guerreggiare nell’affollato segmento C, le berline), lo schermo touchscreen di 8.7” con R-Link2 un sistema di infotainment utilissimo. Ottima la capacità di carico, con un volume a partire da 434 litri e aumentabile fino a 1247. Per chi è insaziabile e desidera maggiore grinta, ecco la Renault Megane GT-Line, caratterizzata da un allestimento molto dinamico. Quel paraurti anteriore è concepito per accrescere la portata d’aria al propulsore grazie alle due prese laterali più grandi: splendida la calandra a nido d’ape. Cinque le motorizzazioni disponibili. Benzina: dal 1.2 litri Energy TCe da 100 cavalli e 175 Nm di coppia massima, al TCe da 205 cavalli con 280 Nm di coppia. Preferiamo i diesel: 1.5 litri dCi 90 cavalli con cambio manuale a sei rapporti e dCi 110 cavalli (anche con cambio EDC a sei rapporti), che promettono consumi di 3.6 litri per 100 km. Poi il 1.6 dCi da 130 cavalli, offerto con cambio manuale a sei rapporti. Colpisce la fluidità di erogazione, abbinata a un’insonorizzazione ottimale. Non vi basta? Ecco la Renault Mégane GT l’unità 1.6 dCi da 165 cavalli e 380 Nm di coppia massima, Twin-Turbo e cambio a doppia frizione EDC 6 marce. Il listino della nuova Renault Mégane è abbordabile, e tale sarà di riflesso il canone




Sezioni

Ultime Notizie

Dicono di Noi